Climatizzazione Giuliano a Messina: il riscaldamento

L’impianto di riscaldamento serve a produrre e distribuire calore negli ambienti in cui viviamo e lavoriamo: case, uffici, negozi, industrie, alberghi, comunità e così via.

Senza dubbio migliora, quindi, la qualità nei luoghi in cui trascorriamo la nostra vita.

Per questo è fondamentale trovare soluzioni di riscaldamento che siano efficaci, a basso consumo energetico e con prestazioni termiche elevate ed adeguate alle esigenze dell’ambiente e delle persone che lo vivono. L’efficienza e l’efficacia dell’impianto sono commisurati anche ai costi poichè bisogna tener conto e valutare la possibilità che al posto dei combustibili fossili come il petrolio ed il metano, i cui prezzi sono incredibilmente lievitati, si possono utilizzare combustibili alternativi quali legna  e pellets (biomassa).

Gli impianti di riscaldamento sono di tre tipologie:

  1. Impianti ad alta temperatura: Sono gli impianti che lavorano con acqua a 70°C, costituiti dalla caldaia tradizionale e da termosifoni. Questo tipo di impianti sono quelli che hanno maggiori costi di gestione. Per ridurre i consumi ci sono le seguenti soluzioni: sostituire i termosifoni con delle unità che hanno delle rese maggiori e delle temperature di funzionamento inferiore, (Thermofon), sostituire la caldaia con una a condensazione o convertire l’impianto con uno a media temperatura.
  2. Impianti a media temperatura: Sono gli impianti che lavorano con acqua tra i 50°C e i 60°C, costituiti da caldaia a condensazione o pompa di calore e come unità terminali hanno dei ventilconvettori o dei termoconvettori, questi impianti producono un notevole risparmio energetico e quindi abbassano i costi di gestione.
  3. Impianti a bassa temperatura: Sono gli impianti che lavorano con acqua tra i 20°C e i 40°C, costituiti da impianti solari, caldaia a condensazione, pompa di calore e come unità terminale hanno l’impianto a pavimento. Questi sono gli impianti che in assoluto producono maggiore risparmio.

Gli impianti di riscaldamento a media ed a bassa temperatura possono usufruire delle agevolazioni fiscali del 65%

climatizzazione giuliano a messina 2

Climatizzazione Giuliano a Messina: geotermico

La temperatura del sottosuolo ad una profondità dai 100 ai 200 metri è di circa 15 gradi, praticamente costanti durante tutto l’anno.

La geotermia consiste nel sfruttare la temperatura costante del sottosuolo con una tecnica di estrazione del calore tramite un foro verticale nel terreno per ca. 80-120 m e nell’inserirvi dei circuiti chiusi, sorta di “forcelle” a U, percorsi da una soluzione di acqua miscelata con antigelo, denominata sonda geotermica.

La sonda geotermica accoppiata alla pompa di calore permette di avere una temperatura di partenza più alta (15 gradi) rispetto alla temperatura dell’aria esterna dando una efficienza elevata di lavoro e quindi un notevole risparmio energetico.

climatizzazione giuliano a messina 3

Climatizzazione Giuliano a Messina: Solare Termico e Sistema a Circolazione forzata

I sistemi solari termici sfruttano l’energia del sole per riscaldare l’acqua

Il sole è una fonte energetica unica: la sua energia non solo è inesauribile e gratuita, ma rispetta l’ambiente molto più di qualsiasi altro tipo di energia accessibile all’uomo. Ogni otto minuti il sole fornisce un’energia pari al fabbisogno di un anno dell’intera umanità.
Lo sfruttamento dell’energia solare che raggiunge la terra in un solo giorno consentirebbe di coprire il fabbisogno dell’umanità per 180 anni e di non utilizzare più gas o elettricità.

Gli impianti solari termici sono dispositivi che permettono di catturare il calore dell’energia solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del riscaldamento dell’acqua corrente in sostituzione delle caldaiealimentate tramite gas naturale

Un impianto solare termico a circolazione forzata è composto sempre almeno dalle seguenti unità:

  1. uno o più collettori (pannelli) che cedono il calore del sole al fluido; ne esistono di vari tipi, dalla semplice lastra di rame percorsa da una serpentina e pitturata di vernice nera, al pannello selettivo trattato con biossido di titanio(TINOX), all’assorbitore sottovuoto. Nei primi due casi l’assorbitore è protetto da un vetro temperato, che può essere prismatico;

  2. un serbatoio di accumulo per l’acqua sanitaria (boiler).

  3. modulo idraulico composto da Pompa solare e centralina

 La radiazione solare riscalda un liquido che circola all’interno dei pannelli. Tale liquido, quindi, trasferisce il calore assorbito a un serbatoio di accumulo d’acqua tramite la spinta “forzata” di un circolatore (pompa solare).

I pannelli solari termici sono impiegati in genere per la produzione di acqua calda sanitaria, per il riscaldamento degli edifici accoppiando terminali a bassa temperatura (impianto radiante a pavimento, impianto radiante a parete, Thermofon) e anche per la produzione di calore nel settore industriale e agricolo.
I pannelli solari possono anche essere impiegati per il raffrescamento estivo mediante l’utilizzo degli impianti di solar cooling.

Gli impianti solari termici possono usufruire degli incentivi legati agli interventi di risparmio ed efficienza energetica, fra i quali i principali sono:

  1. gli incentivi previsti dal nuovo DM 28 dicembre 2012 cosiddetto “Conto Termico”;

  2. le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico tramite la detrazione 65%

Climatizzazione Giuliano a Messina: solare termico e sistemi a circolazione naturale

Il concetto fondamentale della circolazione naturale è la semplicità di funzionamento e dei componenti.

Il liquido presente nel collettore (pannello), detto glicole, riceve il calore assorbito dalla superficie captante e sale in maniera naturale; salendo entra nell’intercapedine del serbatoio posto sopra i pannelli e, attraverso la superficie di scambio, cede il calore all’acqua sanitaria contenuta in esso.
Una volta raffreddata, ridiscende nel collettore e completa così un circolo virtuoso detta appunto circolazione naturale.

E’ il sistema ideale per le utenze domestiche e le piccole comunità

Il pregio della circolazione naturale è il ridotto numero dei componenti che sono tre:

  • pannelli solari
  • bollitore
  • valvole di sicurezza

A sua volta gli impianti a circolazione naturale sono di due tipi, uno è quello in cui pannello e accumulo sono un unico blocco, questo sistema ha dei costi e degli ingombri molto ridotti. Si può avere nelle taglie di 100, 150 e 200 litri

L’altro sistema a circolazione naturale ha il boiler situato sopra i pannelli e si può avere con capienza di 150, 200, 220 e 300 litri.

Gli impianti solari termici possono usufruire degli incentivi legati agli interventi di risparmio ed efficienza energetica, fra i quali i principali sono:

  1. gli incentivi previsti dal nuovo DM 28 dicembre 2012 cosiddetto “Conto Termico”;

  2. le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico tramite la detrazione 65%

climatizzazione messina giuliano

Climatizzazione Giuliano a Messina: cosa è l’Eolico

L’energia eolica è la conversione di energia derivante dal vento in elettricità, tramite turbine eoliche. La possibilità di sfruttare il vento dipende ovviamente dalle caratteristiche morfologiche del terreno e dalla posizione.

A differenza degli impianti fotovoltaici l’eolico riesce a produrre energia elettrica anche in assenza di sole, quindi anche durante le ore notturne.

Climatizzazione Giuliano a Messina: i nostri servizi

L’azienda Giuliano agisce sempre avendo come core business l’essere al servizio globale del cliente, ogni nostra azione è volta a soddisfare un’esigenza individuata o potenziale,

a soddisfare un bisogno, ad offrire soluzioni personalizzate in un’ottica di gestione integrata.

I nostri servizi comprendono:

Consulenza Energetica

Consiste nel fornire le soluzioni più adeguate alle vostre esigenze, calcolando i costi energetici che gravano sulla vostra struttura indicando un insieme di tecnologie che, opportunamente integrate tra loro, possono garantire il miglior risultato in termini di benessere ambientale, risparmio energetico e ottimizzazione dei costi.

Consulenza e Dimensionamento Impianti

Siamo a vostra disposizione per offrirvi una consulenza professionale rivolta al risparmio energetico nel campo degli impianti solari, di condizionamento, riscaldamento e bioedilizia.

Pratica per conto energia D.M. 19/2/2007

Eseguiamo le pratiche per ottenere le agevolazioni fiscali.

Sopralluogo Gratuito

L’azienda è disponibile ad effettuare sopralluoghi presso la struttura da riqualificare da un punto di vista energetico.

Share This